how-to

Il primo step fondamentale per una startup: il Business Plan

Era partito tutto per caso, una provocazione, un’idea che si è fatta sempre più forte fino a divenire un pensiero fisso. All’inizio era solo nella nostra testa e la custodivamo gelosamente mentre prendeva forma. Abbiamo scrutato i volti di amici e parenti in cerca di segni di approvazione o di dissenso. Abbiamo raccolto le loro critiche e i loro complimenti ci hanno incoraggiato. Ora la nostra idea d’impresa ha preso forma e la prospettiva di realizzare l’iniziativa imprenditoriale è più che un’astratta intenzione.

È in questo momento che la formalizzazione, nella forma della redazione di un business plan (BP), assume un ruolo fondamentale. In quest’articolo ci soffermeremo sulla definizione, sul ruolo e sulle caratteristiche che deve possedere un buon BP. Nel successivo analizzeremo i punti che un BP deve toccare per essere considerato efficace.

BP – Definizioni.

Il BP è un documento formalizzato che sintetizza i contenuti, le caratteristiche e le aspettative future di un’iniziativa, un progetto o un’attività imprenditoriale. Deve quindi rispondere efficacemente alle domande “Chi siamo ora?”, “Dove vogliamo andare?” e “Come pensiamo di arrivarci?”.

La letteratura suggerisce una suddivisione del BP in 4 sezioni: Executive Summary, Company Profile, Analisi del Mercato e Ambiente Competitivo (saranno presentate analiticamente nel prossimo articolo).

Esso è fondamentale in fase di startup ma è uno strumento di massima utilità anche per la fase di conduzione del business di un’intera azienda o di un suo ramo, per la realizzazione di un progetto specifico o per un singolo investimento.

BP – Ruolo.

Il suo ruolo fondamentale in fase di startup è formalizzare pensiero strategico, decisioni e idee in un piano di azione concreto nei tempi e nei modi. In tal modo si riesce a razionalizzare l’ineliminabile rischio insito nella figura dell’imprenditore, evitando che l’iniziativa imprenditoriale si configuri come un vero e proprio azzardo. Spesso le cifre in ballo nell’apertura di un’azienda non sono per nulla irrisorie e avere un’idea, seppur approssimata, di quando e in che termini l’investimento ritornerà liquido rappresenta un punto imprescindibile. In fondo la nostra idea imprenditoriale è solo un’idea che va sottoposta a prova di fattibilità: la sua convenienza economica e finanziaria sono deducibili solo dal BP.

Ancora, il BP è un ottimo strumento di comunicazione dell’idea imprenditoriale, ed è l’unico biglietto da visita a disposizione da presentare a potenziali finanziatori, pubblici e privati (spesso un BP chiaro, completo ed efficacemente presentato permette di ottenere condizioni creditizie migliori).

Il BP consente, inoltre, di tracciare un percorso a cui l’imprenditore potrà attenersi per il conseguimento dei risultati e per effettuare una verifica e un controllo continui dell’andamento gestionale.

BP – caratteristiche

completo: Vi devono comparire tutti gli aspetti relativi alla nostra attività imprenditoriale senza dimenticare nessuna informazione necessaria ad identificare la validità del progetto imprenditoriale.

comprensibile: Il BP si poggia necessariamente su una serie di ipotesi che, pur essendo per forza di cose note a noi che l’abbiamo stilato, non risultano altrettanto evidenti a terzi che lo debbano valutare (ad esempio potenziali investitori o finanziatori).

coerente: Le nostre scelte contenute nel BP dovranno essere coerenti tra loro e con l’ambiente esterno. Lasciamo da parte le nostre velleità e cerchiamo di costruire un piano imprenditoriale serio e concreto.

credibile: Come accennato la redazione di un BP si poggia per forza di cose su una serie di nostre ipotesi e assunzioni. Cerchiamo di formularle il più oggettivamente possibile, magari con l’aiuto di qualche esperto. Non dimentichiamo poi di evidenziare, oltre ai nostri pregi e punti di forza anche quelle che sono le nostre criticità e punti di debolezza!

Click to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Articoli

To Top