Interviste

Come essere felice nella tua startup!

Avrei voluto raccontare la storia di qualche startup di successo, di persone che ce l’hanno fatta, perché sono queste le cose che possono essere di grande ispirazione, soprattutto per chi si interessa di startup. Ma come sappiamo, la maggior parte delle startup, non è di certo quella che riscuote un successo planetario e i momenti di felicità e relax sono, a volte, superati da quelli di difficoltà. Ma per nostra fortuna, mi sono imbattuto in questo post su Venture Beat, in cui Julia Plevin, marketing manager a Luvocracy, ci svela quali sono i trucchi per essere felici in una startup: non potevo non condividerli con tutti voi. Quindi, non perdiamo altro tempo!

1 Sii Realista

Non sempre lavorare in una startup è così eccitante. A volte la cosa più entusiasmante è scoprire cosa mangerai per pranzo in ufficio oppure quali sono i nuovi followers su Twitter. Siate dunque sempre pronti: reality is about seeing the good along with the not-so-good! (intraducibile, fantastica frase).

2 Fai domande migliori

È credenza condivisa che le domande che ci poniamo, plasmano la percezione che abbiamo della realtà. Quando chiedete ai vostri collaboratori “Per che cosa sei preoccupato?”, la risposta che sentirete sarà solamente in merito alla vostra domanda e anche se magari ci sono altre mille cose che funzionano alla grande, vi porterà a considerare solo gli aspetti negativi. Allo stesso modo, se vi concentrate su ciò che non funziona nella vostra startup, potreste incorrere nel rischio di dimenticare completamente i vostri punti di forza. Cercate invece di rafforzare al massimo le caratteristiche positive dei vostri prodotti, senza dimenticare cosa si può migliorare.

3 Resta Ispirato e continua ad imparare

Lavori in una startup? Significa che sei una persona ispirata, curiosa e piena di interessi! Non dimenticare mai di arricchire la tua ispirazione e cultura. Musica, film, teatro e… libri: loro di certo non possono mancare nella tua vita (qui due letture consigliate : The Lean Startup e The Start-up of You). Ricorda, l’ispirazione è ovunque.

4 Fai errori migliori

Cos’è una startup? Un buon modo per commettere errori. Il fallimento è diventato il nuovo tipo di successo. Gli errori però sono inutili, se da essi non si impara (i proverbi non si discutono). Le startup che falliscono spesso sono quelle che hanno paura del rischio, che non presentano i loro prodotti finché non sono perfetti. Appena la vostra opera può essere proposta al mercato, lanciatela. Vedetela così: se qualcosa andrà storto avrete trovato un altro modo per non proporre il vostro prodotto, ce ne sono centinaia di nuovi da provare!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Articoli

Informiamo gli appassionati e i curiosi sull'ecosistema startup e gli attori al suo interno!

ideastartup on facebook

Copyright © 2015 IdeaStartup

To Top