In Italia

VEASYT SRL: un business angel sotto l’albero

veasyt

Oggi 17 dicembre 2013 in Camera di Commercio a Padova si è svolta la conferenza stampa per la comunicazione dell’investimento in Veasyt srl, spin off dell’Università Cà Foscari di Venezia. La startup si è iscritta al BAN Veneto con il desiderio di trovare un investitore che offrisse i capitali necessari per lanciarsi nel mercato e che credesse nell’idea di impresa accompagnandola in un percorso di crescita. E così è stato!!! A.Ghello, imprenditore vicentino ha investito come business angel in Veasyt srl, valutando la start up 480.000 euro pre-money.

Chi è Veasyt srl?

Nata come spin-off cafoscarino nel gennaio 2012 e guidata da Enrico Capiozzo, Veasyt Srl, propone servizi professionali digitali per l’accessibilità: dalle guide turistiche alla creazione di un servizio di interpretariato on-line. In particolare Veasyt Live! ha destato l’interesse del BAN Veneto e dell’investor vicentino per la sua unicità: uno strumento studiato in ogni dettaglio per abbattere le barriere della comunicazione linguistica grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie. Dalla Lingua dei Segni per le persone sorde, alle lingue verbali di tutto il mondo, VEASYT live! permetterà di avere un interprete a portata di click.

Perché Veasyt srl?

L’investor vicentino ha visto in Veasyt una startup con un altissimo potenziale di crescita. A conferma di questa considerazione sono subentrati due elementi: la grinta e la determinazione del team, una squadra skillata formata da competenze eterogenee e multidisciplinari e le molteplici linee di sviluppo dei servizi offerti, che permetteranno di avere un ampio mercato ed un bacino di clientela molto diversificato.

Chi è l’investor vicentino?

L’angelo del BAN Veneto che ha effettuato l’investimento è A. Ghello: imprenditore vicentino di 51 anni che nel 2000 ha avviato con amici la sua startup, ovvero la prima catena di parafarmacie in Italia, diventata protagonista nel 2006 della liberalizzazione Bersani e di una elegante operazione di allargamento della compagine sociale grazie all’entrata di GE Capital-Interbanca.

Cos’è il BAN Veneto?

Il BAN VENETO è un’ATS che nasce nel 2008, grazie al Parco Scientifico Galileo, all’Università degli Studi di Padova ed a Confindustria Padova,  con il contributo della Camera di Commercio di Padova. Tra le Business Idea competition, i co-working e gli incubatori che popolavano il territorio, mancava, però, un luogo dove queste idee di impresa potessero trovare i capitali e le competenze per riuscire a concretizzarsi ed entrare forti nel mercato. Il BAN Veneto, negli ultimi anni grazie al rinnovamento portato dal nuovo partner tecnico Loft consulting,  si propone come un vero e proprio intermediario che affianca l’investitore nella selezione delle idee di impresa più attrattive e supporta gli startupper nella definizione della business idea da presentare ai potenziali business angel.

La chiusura di questo deal rappresenta uno spiraglio di luce e di speranza in un momento critico della nostra storia imprenditoriale. Abbiamo bisogno di nuove aziende guidate da startupper intraprendenti e di imprenditori visionari, che credono nel potenziale delle nuove idee di impresa. Questa unione di due classi generazionali può rappresentare la chiave di volta per ridare un impulso imprenditoriale innovativo al nostro paese.

Click to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Articoli

To Top