italian startups

PRONTOPANNOLINO.IT : QUATTROMILA CONSEGNE RAGGIUNTE

prontopannolino.it

Il mercato degli ecommerce, oltre ai colossi Amazon ed Ebay, presenta sempre più siti in ascesa, sta attirando negli anni molte persone che decidono di aprire un sito per vendere articoli su internet.

Tra questi c’è Attilio Magni, trentacinquenne brianzolo, che nell’ottobre del 2013 ha iniziato a girare l’Europa per dare vita a quello che oggi è il primo e unico ecommerce di pannolini a marchio Made in Italy, prontopannolino.it.

Diventato papà e dovendo curare i figli neonati, intuisce la comodità che si avrebbe nel ricevere direttamente a domicilio i pannolini. Inizia tutto con uno scouting per l’Europa che si conclude nel 2014, dove raccoglie una cinquantina di campioni, testati successivamente da circa 150 mamme.
Nella futura espansione del brand questo aspetto rimarrà un punto fermo, in quanto ci sarà sempre il desiderio di vendere il prodotto migliore, scelto da chi poi lo utilizzerà tutti i giorni.

I produttori scelti si trovano quasi tutti in Lombardia, ed è a loro che ProntoPannolino si rivolge, senza passare dal venditore. La volontà è quella di proporre prodotti a “km zero”, valorizzando il Made in Italy, da sempre considerato un valore aggiunto. Inoltre tutti gli articoli sono stati testati chimicamente in laboratorio per garantirne l’effettiva qualità.
Non è importante solo la qualità, ma anche la quantità: con dei figli piccoli è necessario avere grandi scorte sempre disponibili in casa. Grazie a ProntoPannolino è possibile ricevere a domicilio una fornitura mensile di pannolini che consente alle mamme di risparmiare spazio e tempo.

Dalla nascita il sito è cresciuto soprattutto attraverso campagne di social marketing e piccole collaborazioni con mamme blogger: ad oggi sono state effettuate più di quattromila consegne e migliaia di pannolini venduti.
Per ognuno di questi, parte del ricavato viene donato al Comitato Maria Letizia Verga, onlus che aiuta i piccoli pazienti del Centro di Ematologia di Monza.
Inoltre negli anni l’offerta si è arricchita di articoli dedicati alla cura del bambino, come teli fasciatoio, salviettine igieniche, prodotti di cosmetica ed igiene.

Il vero cuore dell’azienda sono le mamme, che hanno creato una community molto attiva nel blog, dove vengono postati articoli che stimolano il dibattito e consentono a ProntoPannolino di mantenere un rapporto diretto con i clienti, aspetto cardine per il fondatore Attilio.

Non c’è il desiderio di espandere il business in altri canali, poiché l’approccio è differente dai marketplace e dalla grande distribuzione, dove spesso l’acquirente acquista un articolo senza sapere da chi e dove è stato prodotto, in quanto non esiste un rapporto tra produttore e acquirente.

La sfida è riuscire a vendere una quantità sufficiente di prodotti per mantenere aperta l’attività, con la volontà di mantenere una “boutique online” dove le mamme sanno di poter trovare sempre i prodotti che desiderano, senza rinunciare alla qualità.

 

 

 

Click to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Articoli

To Top