italian startups

Splitit – la startup che incarna il concetto di sharing economy attraverso un innovativo sistema di pagamento veloce e sicuro

Splitit_collette_online

Da qualche anno ormai l’economia della condivisione, la sharing economy, sta diventando un paradigma sempre più centrale nella nostra vita quotidiana. È un sistema socio-economico costruito intorno alla condivisione.
Ieri, facendo alcune ricerche sul web abbiamo trovato splitit.it, una startup che offre un servizio che incarna alla perfezione il concetto e che si presenta anche come un sistema di pagamento innovativo.

 Splitit è un barattolo digitale che permette di creare collette online nel modo più semplice e sicuro possibile. Il logo è molto azzeccato perché ricorda il simbolo per antonomasia della colletta e della condivisione della spesa, non dimentichiamoci che un tempo il barattolo veniva usato per raccogliere i nostri risparmi, o quelli di una famiglia per raggiungere un piccolo obiettivo di gruppo come un viaggio, un nuovo computer ecc.

Vediamo come funziona:

In pochi secondi è possibile creare la pagina della colletta, basta darle un titolo, scrivere una descrizione e inserire un’immagine di copertina e la pagina è pronta con il relativo link.

Chi vuole può scegliere tra le tante opzioni di customizzazione:

  • quota fissa o libera;
  • mappa dell’evento;
  • lista pubblica o privata;
  • costo a carico dei partecipanti o dell’organizzatore;
  • impostazioni di privacy;
  • rendere il totale della colletta visibile agli ospiti o no ecc ecc…

Questo per fare in modo che la colletta sia più idonea possibile allo scopo per la quale viene fatta.

Per quali occasioni è possibile usare splitit?

Per qualsiasi scopo! Per la lista nozze ad esempio è l’ideale. Per evitare regali inutili, doppioni o che non corrispondono alle proprie necessità del momento. Sempre più spesso si usa il “regalo in busta”. Pensate a tutte le scomodità che comportava prima della nascita di splitit: il prelievo dei soldi, la necessità di trovare un momento per consegnarli alla coppia, la scomodità del dover gestire i contanti sia durante il ricevimento che dopo. Come versi oltre 30.000€ cash sul conto corrente al giorno d’oggi? Come giustifichi tale trasferimento?

Tantissimi vantaggi sono racchiusi nell’utilizzo di splitit per i regali di gruppo.

Per una colletta solidale, in home page sul sito troverete sempre ben visibili le tre raccolte fondi più meritevoli.

Ecco un infografica che mostra tutti i possibili usi di splitit:

splitit_colletta_digitale

I vantaggi sono molteplici:

  • nessun costo fisso per la creazione della biglietteria
  • monitoraggio del proprio account anche da smartphone dei biglietti venduti
  • notifica dei pagamenti ricevuti in tempo reale tramite sms o email
  • accredito sul conto corrente delle vendite entro 48 ore
  • assistenza 24/7 e multicanale (email, live chat, telefono, WhatsApp, Facebook e Twitter).

Quali risultati ha ottenuto la startup?

Dal lancio avvenuto nel novembre 2015 sono stati raccolti più di 1,5 milioni di euro attraverso circa 3000 collette portate a termine.

Oggi splitit conta 35.000 utenti sparsi per tutto il territorio italiano e 12 dipendenti tra full time e collaboratori.

Lo scorso anno la start up è stata definita un caso di successo nella tesi di laurea di uno studente di economia di Bari che ha descritto il sistema di splitit come il primo e unico portale di no-restrictions crowdfunding.

Siamo nell’era dei social, dove condividiamo tutto, esperienze, amori, foto, video…con splitit potrete condividere in maniera semplice, sicura e veloce i regali e le spese di gruppo.

 

Click to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Articoli

To Top