how-to

6 Business Online di Imprenditoria Femminile che le donne possono iniziare da casa durante la Quarantena

La creazione di un business online è molto più semplice ed economico rispetto al passato. Ecco alcune idee di imprenditoria femminile che possono aiutare le donne, in particolare quelle più estroverse e con spirito di iniziativa, a creare attività redditizie comodamente da casa.

Le donne che hanno poca o nessuna esperienza imprenditoriale ora possono iniziare un’attività comodamente dal divano di casa propria. Utilizzando piattaforme di social media come WhatsApp e Instagram, o piattaforme di e-commerce (Shopify, Woocommerce per esempio), si può facilmente creare un’attività a un costo molto ridotto. Ecco alcune idee da cui trarre ispirazione:

1: Gioielli fatti su misura

I gioielli artigianali sono un’idea imprenditoriale ricercata per quei clienti che hanno richieste particolari di materiale e per l’unicità dei disegni. Se sei abbastanza creativo per creare gioielli con quilling o altri metodi, puoi utilizzare i gruppi di WhatsApp o creare un account Instagram per mostrare orecchini, collane, bracciali e altro ancora fatti a mano. Con un investimento minimo puoi acquistare materie prime come perline, fili, pietre e iniziare a testare con il tuo gruppo di amici e amiche più stretto per capire se viene apprezzato dal mercato. Importante assicurarsi  che i design e la qualità della finitura siano di primo livello in ordine di focalizzarti su una nicchia qualitativa per non entrare in competizioni con aziende o realta’ troppo di massa.

2: Borse e accessori in stoffa

 Con il divieto delle buste di plastica e di polietilene e della plastica monouso in via di estinzione, la domanda di buste di carta e borse di stoffa ha visto un aumento esponenziale negli ultimi anni. Puoi realizzare borse utilizzando carta fatta a mano acquistata in negozio o utilizzare tessuti come la juta o il cotone per crearne di fantasia. L’investimento è molto basso come idea di imprenditoria femminile in quanto tutto ciò che serve per acquistare sono materie prime come tessuto, carta, inchiostro, fili, pizzi, ecc.

3: Candele

Dati gli ultimi dati di mercato globali, una delle idee di punta dell’imprenditorialita’ femminile in Europa sono le candele aromatiche e profumate che stanno diventando sempre più popolari tra le famiglie, sia per la decorazione che per il benessere. Gli ingredienti basici per poter iniziare a creare le candele includono cera, stoppini, olii essenziali, profumi, padelle, ecc. Puoi creare bicchieri da vino, barattoli di vetro e bicchieri per creare candele decorative. Puoi anche sperimentare profumi e colori per produrre candele uniche che si contraddistinguono dalla concorrenza.

4: Sapone e shampoo organici

 La produzione di sapone è un’arte che può essere perfezionata frequentando un corso semplice disponibile nella maggior parte delle città o online. Sono richiesti saponi e shampoo artigianali o organici poiché sempre più persone utilizzano cosmetici naturali e biologici. Sebbene la materia prima come gli oli essenziali o prodotti organici posono risultare un po’ costosi, nel complesso l’investimento puo’ essere molto redditizzio qual’ora ci si posiziona in un segmento di mercato particolarmente elevato dove i margini possono essere molto vantaggiosi.

5: Abiti fatti a mano

Come attivita’ di imprenditorialita’ femminile un business che puo’ risultare particolarmente interessante riguarda la creazione o la rivendita di abiti su piattaforme di social media o piattaforme di e-commerce come Amazon, Vestiaire Collective o Shopify. Se acquisti vestiti dai mercati locali o dai grossisti, puoi venderli online a prezzi più alti e guadagnarci la differenza. Puoi creare un’attività redditizia vendendo abiti distintivi che non si trovano nei centri commerciali o nei negozi a persone che vivono fuori dalle grande citta’ che non hanno la possibilita’ di trovarli.

6: Canale Youtube o Instagram

Data la situazione di quarantena dovuta al Corona-virus che sta portando tutti i cittadini a spendere molto piu’ tempo a casa e sul proprio telefonino, Internet ad alta velocità e il tempo a disposizione hanno fatto crescere la possibilita’ di diventare un influencer su YouTube o Instagram con video di diverso genere e fattura. Anche con attrezzature di base come uno smartphone e capacità di fotografia e montaggio amatoriali, puoi iniziare a creare video e caricarli su YouTube e utilizzare Google AdSense per fare soldi. Tutto ciò che serve per trasformarlo in un’azienda di successo è contenuto creativo. I più popolari e facili da creare sono video di cucina casalinga, arti e mestieri fai-da-te, tutorial di trucco, video di rimedi casalinghi e altro ancora. Se sei specializzato in un determinato argomento, puoi trasformarlo in un canale e diventare un influencer.

Related posts
In Italia

Situazione Ecosistema Tech Italiano 2020

In Italia

Analisi Situazione Coronavirus in Italia – Quanto l'E-commerce può aiutare?

Nel Mondo

5 Keys to Become a Successful Woman

In Italia

Pet Food: Arriva Dog Heroes! startup che consegna a domicilio cibo fresco e salutare per cani